Cos'è una PEC "Posta Elettronica Certificata" COS'E' UNA PEC "POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA"
Con l'avvento dell'Informatizzazione dove tutte le Transazioni avvengono attraverso la Rete Internet, si è resa indispensabile la tracciabilità dei Documenti, cioè la certezza dell’Invio e della Consegna o Mancata Consegna delle E-mail al destinatario, che avesse però Valore Legale in un contenzioso, con l'opponibilità dell'E-mail a terzi.
La Posta Elettronica Certificata (PEC) fa il suo ingresso, attraverso un Sistema che consente di Inviare e Ricevere E-mail con Valenza Legale (Normativa DPR 11 Febbraio 2005 n.68), come se fosse una Raccomandata con Ricevuta di Ritorno, ma che dispone in più, però, dell'attestazione dell'orario esatto di Spedizione-Ricezione e che sia in grado di garantire l'Inviolabilità dell'E-mail e dei Documenti ad essa allegati, con dei Protocolli di Sicurezza che non ne consentano nessuna Modifica.
La terminologia usata nella definizione "Posta Elettronica Certificata" fa riferimento al Gestore del Servizio che funge da tramite e garante rilasciando al Mittente una "Certificazione" sotto forma di "Ricevuta" che ha Valenza Legale di Avvenuta Consegna del Messaggio E-mail e degli Allegati contenuti.
La responsabilità del Gestore del Servizio consiste, oltre che Assicurare l'Inviolabilità dell'E-mail e nel certificare Data e Ora di tutte le operazioni compiute e conservarle per trenta (30) mesi a Norma di Legge, anche di vigilare ed emettere avvisi, sulle varie fasi del processo di elaborazione che sono:
a) "Accettazione" del Gestore del Servizio dell'E-mail a carico;
b) "Invio" dell'E-mail da parte del Gestore al Destinatario;
c) "Consegna" dell'E-mail con rilascio della Ricevuta di Consegna e Accettazione;

Un Indirizzo PEC è obbligatorio per Aziende e Imprese, anche quelle Individuali, e serve per le Comunicazioni Certificate tra di loro, con il Fisco e la Pubblica Amministrazione.

Anche un Utente Privato può crearsi un E-mail Certificata che andrà ad usare come se stesse usando la Posta Raccomandata con Ricevuta di Ritorno.

Esistono diversi Gestori Per Creare una PEC che forniscono questo tipo di Servizio ma tutto sommato le cifre richieste sono più o meno simili ed oscillano per una PEC Standard ad Annualità intorno agli Otto Euro più IVA.

La PEC è usata normalmente con i principali client E-mail come Apple Mail, Microsoft Outlook, Mozilla Thunderbird, andando a configurare i protocolli
"Internet Message Access Protocol" (IMAP) e del "Post Office Protocol" (POP), dagli appositi servizi Web Mail e tramite l'applicazione da smartphone o tablet.

L'E-mail spedita, sarà presa in carico dal Gestore del Servizio, che Certificherà l'avvenuto recapito, il quale provvederà a inviarla al Gestore del Destinatario, che dopo averla controllata, la inoltrerà all'utente finale, Certificando l'avvenuta consegna dell'E-mail.

Il mittente riceverà due Notifiche, una di Avvenuta Consegna e l'atra di Accettazione come per le Raccomandate con Ricevuta di Ritorno.
Cos'è la PEC
Posta Elettronica Certifica
Home          Novità          Istruzioni          Links


Clicca nel Box e Digita le Parole da Cercare
Pubblicità
Pubblicità
TUTTOCHIARO
TUTTOCHIARO
Il sapere non è mai stato così chiaro
Copyright © 2015-2035 by "S.I.S"  ·  All Rights reserved  ·  www.tuttochiaro.eu