Cosa è un IP Privato INDIRIZZO IP PRIVATO
Cos'è un Indirizzo IP Privato
In Informatica o Telecomunicazioni per Indirizzo IP Privato si intende l'Indirizzo IPv4 suddiviso in Classi,  riservate esclusivamente alle Reti Locali LAN (Local Area Network) (FOTO) allo scopo di ridurre le richieste di Indirizzi IP Pubblici.

L'Indirizzo IP si divide in Indirizzo IP Pubblico e Privato, (Statico e Dinamico). La differenza sta nel fatto che un IP Pubblico consente di identificare e dialogare con un computer o un altro dispositivo nella rete Internet Mondiale, un IP Privato invece rende visibile l'Host, soltanto all’interno della Rete Locale LAN (Local Area Network), quindi l’IP Privato del dispositivo non sarà  rilevabile   da Internet.

L’Indirizzo IP Privato è utilizzato per identificare un dispositivo connesso alla stessa Rete Locale LAN, (Come Trovare l’Indirizzo IP Privato sui Diversi Dispositivi). Gli indirizzi IP Privati non sono utilizzati per la connessione a Internet e non sono visibili al di fuori di una Rete Locale, ma sono utilizzati solo all’interno della LAN.

Gli IP Privati che sono utilizzati dai Router, servono per far dialogare gli Host della LAN e non per instradare dei dati nella rete. Quando l'Host di una LAN  deve collegarsi a Internet, l'IP Privato è trasformato in IP Pubblico, ricorrendo al NAT (Network Address Translation) (FOTO), che consente di agganciare più Indirizzi IP Privati su un solo Indirizzo IP Pubblico, utilizzabile per l’accesso a Internet, quindi visibile all’esterno della LAN. Ciò significa che gli utenti condivideranno il loro Indirizzo IPv4 Pubblico con un centinaio, se non di più, dei loro vicini di casa nella rete. Questo si tradurrà in una riduzione delle prestazioni e funzionalità finali, e maggiori costi e complessità di gestione per i provider. I problemi relativi alla condivisione degli indirizzi IP Privati, sono stati documentati da IETF, per saperne di più.

Gli indirizzi IP Privati sono stati concepiti con lo scopo di limitare l’uso degli IP Pubblici che sono un numero finito pari a circa 4 Miliardi e in fase di esaurimento tenendo presente che l'ultimo gruppo è stato consegnato 03/02/2011 in Asia per il crescente numero di host connessi in Internet. Per questo motivo si sta affiancando al vecchio IPv4, un più nuovo IPv6 e i tempi per l’eventuale disattivazione di IPv4, sono lontani decenni. Il giorno in cui gli ISP (Internet Service Provider) forniranno transito al solo traffico IPv6, le comunicazioni IPv4 continueranno a essere possibili per quelle macchine che utilizzeranno ancora i vecchi protocolli, trasportando i pacchetti IPv4 all’interno di pacchetti IPv6, sino all'estinzione totale del Protocollo per inutilizzo.
L'indirizzo IPv4 si suddivide in Classi (FOTO).
Queste classi di indirizzi IP Privati (FOTO) sono comuni a tutti i router presenti in commercio. Possono essere utilizzate all’infinito a condizione però che si trovi in LAN differenti.
Home          Novità          Istruzioni          Links


Clicca nel Box e Digita le Parole da Cercare
Pubblicità
Pubblicità
TUTTOCHIARO
TUTTOCHIARO
Il sapere non è mai stato così chiaro
Copyright © 2015-2035 by "S.I.S"  ·  All Rights reserved  ·  www.tuttochiaro.eu