Come Creare un Nuovo Documento Fiscale COME CREARE UN NUOVO DOCUMENTO FISCALE CON LEGALINVOICE
Dopo aver eseguito l'accesso alla Homepage su Legalinvoice START di InfoCert, col Browser Web del tuo terminale, (PC, Smartphone, Tablet) puoi Iniziare ad Emettere Documenti Fiscali.

Emissione Documenti
Dopo aver effettuato il Login puoi iniziare ad emettere Documenti Fiscali.
La prima volta che adopererai la funzione Emissione Fattura, ti verrà proposto un Tutorial che ti spiegherà passo, passo come compilare la Fattura.
Da tenere presente che accanto ad ogni campo da compilare, e cioè  dove andrai ad inserire i vari dati, sono posti i pulsanti con il Punto (?) Interrogativo che se cliccato fornisce indicazioni specifiche alla compilazione di quella determinata dicitura (Campo).
La medesima procedura per l'emissione di Nuove Fatture deve essere replicata per l'emissione di qualsiasi altro tipo di Documento, come un Preventivo, una Ricevuta Fiscale, un Documento di Trasporto, una Nota di Credito, ecc..
A questo punto se hai settato le Impostazioni Profilo Azienda, nei vari campi  dovrebbero essere inserite progressivamente e in automatico dal sistema, tutte le informazioni necessarie, ma se ciò non accadesse compila manualmente le varie diciture.
I Vari Moduli che appariranno sullo schermo, necessari per la creazione e la compilazione dei diversi Nuovi Documenti, sono del tutto simili tra loro sia nelle procedure di apertura che di compilazione. Una volta capita la procedura di apertura di un Nuovo Documento, possiamo cliccare sui Punti (?) Interrogativi situati accanto ad ogni campo da compilare per avere Informazioni e Suggerimenti su come procedere nella stesura.

Creazione di un Nuovo Documento:
-Clicca su "Nuova" che si trova in alto a destra della pagina selezionando una delle opzioni presenti;
-Clicca su "Fattura" dal Menu a Tendina e  si avvierà la creazione di una Nuova Fattura compilando l'apposito modulo che comparirà.

Specifiche e Tipologia del Nuovo Documento:
-Clicca su "Fattura B2B" (per i Privati) o "Fattura PA" (per la Pubblica Amministrazione), per emettere il tipo di Documento Fiscale che si desidera, specificando negli appositi Menu a Cascata il tipo di valuta utilizzata, il Numero Documento, la Data Contabile, il Numero della Fattura e la Data di Emissione;

Inserimento Dati Cliente:
-Clicca su "Indirizzo Amministrativo" e inserisci i dati cliente, il sistema ti fornirà autonomamente dei nominativi tra quelli presenti nel network o in anagrafica da cui potrai scegliere e basterà selezionare il nome per compilare automaticamente il resto dei dati.
-Clicca sul pulsante apposito e compila il modulo con la dicitura di "Spedizione Desiderata", se l'indirizzo di spedizione della fattura è diverso da quello riportato nell'anagrafica, in quanto va spedita verso una Sede Operativa diversa da quella legale del destinatario

Inserimento Dettagli del Documento Elettronico Fattura:
-Clicca su "Aggiungi Dettaglio" per aprire il modulo dove inserire la descrizione minuziosa della fattura, seleziona la dicitura appropriata tra Scheda Prodotto o Servizio, Spesa e Carburante, digitando negli appositi spazi, la descrizione dettagliata della Prestazione Prodotto o Servizio erogato e inserisci i dettagli di IVA da applicare, prezzo, sconto, quantità, unità, e preferenze varie negli appropriati Menu e spazi.
La dicitura Codice è del tutto opzionale e potrebbe essere inserita automaticamente grazie ai suggerimenti del Sistema.

Conferma e Salvataggio Dati Documento Elettronico Fattura:
-Clicca su "Conferma" il pulsante situato sulla destra dopo che avrai terminato l'inserimento di tutti i dati e le informazioni necessarie.

La procedura va ripetuta per tutti i Prodotti o Servizi che devi fatturare, il Sistema immagazzinerà le informazioni digitate e le proporrà per la compilazione delle fatture successive.

Creazione, Selezione e Inserimento del Profilo Fiscale Idoneo:
-Clicca su "Parametri Fiscali", dal Menu a Discesa che si apre seleziona l'azione necessaria alle tue esigenze scegliendo tra
a) Fattura Regime IVA Standard;
b) Fattura Regime Forfait Impresa o Fattura Regime Minimi Impresa;

Se tra i Profili Fiscali proposti non è presente quello che meglio ti rappresenta, puoi crearne uno
-Clicca sul Menu "Profilo Azienda";
-Clicca su "Profili Fiscali" dal Menu Barra Laterale di Sinistra;

Questo per indicare il Profilo Fiscale che sarà utilizzato, dal momento che ne esistono diversi tipi, dovremo scegliere quello più idoneo alle nostre esigenze per il conteggio dei Documenti Fiscali. Per maggiori chiarimenti sul tuo Profilo Fiscale, chiedi al tuo Consulente Fiscale.

Esigibilità IVA:
-Clicca sugli appositi Menu a Tendina per indicare l'esigibilità dell'IVA se immediata o differita e per la scissione dei pagamenti selezionando l'eventuale valuta e tasso di cambio se le transazioni lo richiedono.

Termini e Info dei Pagamenti:
-Clicca su "Descrizione Termini di Pagamento" e inserisci in maniera dettagliata i Termini e le Info di Pagamento;
-Clicca nell'apposito Menu a Cascata "Scadenza" per indicare invece le modalità di scadenza come la Data Mese e Anno del documento.
-Clicca Il Menu "Pagato" per specificare se la fattura è già pagata o da pagare.

Definizione Piano di Pagamento:
-Clicca su "Definisci Piano di Pagamento", dopo esserti assicurato della correttezza dei dati immessi;
-Clicca sul pulsante (√) e "Salva";

Tra le altre cose, è possibile avere un calcolo automatico delle date di pagamento in base al conteggio del numero dei giorni, dei mesi e degli anni inseriti.

Dati Bancari IBAN:
-Clicca sui Campi Sottostanti dove indicherai coordinate bancarie, nome della banca e IBAN, potrai inoltre inserire ulteriori informazioni, cliccando il bottone apposito e compilando il Modulo proposto.
Tutte le info inserite sul tuo profilo, saranno visibili all'interno del Documento facilitando così le varie operazioni per Saldare la Fattura.

Selezione del Tipo di Formattazione del Documento da Creare:
-Clicca su "Modello Documento da Utilizzare" nel Menu a Tendina in basso a destra, selezionando il tipo di formattazione più idonea alle proprie esigenze, da utilizzare per il Documento PDF che stiamo creando, si può in tempo reale cliccare sull'icona a forma di occhio, per avere visualizzata un'anteprima del Documento prima dell'emissione della fattura, potrai così vedere e scegliere quali informazioni riportare, sugli incassi, sulle note o allegati del documento, semplicemente compilando gli appositi spazi.

Visualizzazione Documenti Creati:
-Clicca su "Visualizza" il pulsante situato in alto a destra che ha l'icona con i 6 fogli;
-Clicca su "Fatture" dal Menu Documenti emessi che compare sullo schermo.;

A questo punto la fattura è stata creata ed è pronta per essere inoltrata al SDI il Sistema Di Interscambio gestito direttamente dall'Agenzia delle Entrate, che a sua volta la consegnerà all'utente destinatario.

Invio :
-Clicca, dopo aver individuato la fattura da recapitare, sull'Icona Impostazioni che ha la forma di un Ingranaggio situata in corrispondenza del Documento scelto;
-Clicca su "Trasmissione Elettronica" nel Menu contestuale aperto;
-Clicca su (Sì) al messaggio di testo mostrato;

Monitoraggio Documento Spedito:
A questo punto sarai in grado di monitorare lo stato della spedizione -Clicca su "Impostazioni" che ha la forma di un Ingranaggio collocata in corrispondenza delle fatture inviate;
-Clicca su "Anteprima" dal Menu apparso per visualizzare lo stato;

Lo stesso Menu si deve utilizzare per:
a) "Opzioni di Visualizzazione" del Documento;
b) "Scaricarlo su Supporto Hardware";
c) "Condividerlo via E-mail";
d) "Utilizzare la Funzione Sollecito di Pagamento";
e) "Creare Note di Credito";
f) "Copiare la Fattura";
g) "Visualizzazione dell'Estratto Conto";
h) "Eliminare il documento".
Come Emettere Documenti su Legalinvoice START di InfoCert
Home          Novità          Istruzioni          Links


Pubblicità
Pubblicità
TUTTOCHIARO
TUTTOCHIARO
Il sapere non è mai stato così chiaro
Copyright © 2015-2035 by "S.I.S"  ·  All Rights reserved  ·  www.tuttochiaro.eu