Come Configurare un Router TP-Link COME CONFIGURARE UN ROUTER TP-Link
Se dal tuo Terminale (PC, Smartphone, Tablet, Smart TV) riscontri che la velocità di connessione in Download è palesemente bassa, devono esserci delle problematiche di configurazione sul tuo Router, che impediscono una comunicazione efficente con il Web, della Rete Domestica, limitandone l'accesso. Il problema è facilmente ovviabile tramite il Pannello di Controllo del Router dove si andrà a configurare il Firewall e ad aprire le porte di comunicazione necessarie.

Come Configurare Router TP-Link
Dopo aver ottenuto l'Accesso al Menu di configurazione dei parametri del Router TP-Link dal Browser, dovrai settare le varie porte in base alle tue esigenze: se per l'uso di un Virtual Server o per l'utilizzo di qualche altro programma che richiede delle specifiche particolari tipo uTorrent, eMule, qBittorrent, etc..

Avvio Configurazione:
-Clicca su "Forwarding oppure Virtual Server", dal Menu Barra Laterale Sinistra;
-Clicca su "Aggiungi o Add New", compila il modulo;

Compila Modulo:
-Interface: indicando il nome della connessione Internet, lasciando il valore di default;
-Internal Port o Service Port: inserendo lo stesso Valore in tutti i campi, il Numero della Porta da Aprire;
-IP address: inserendo l’Indirizzo IP Privato del computer;
-Protocol: definendo il Tipo di Porta TCP oppure UDP;
-Status: impostando Enabled, per rendere Sempre Attiva la Regola;

Salva:
-Clicca su , "Salva-Save"  per salvare e rendere effettive le Modifiche;
Come Settare il Router:
TP-Link Router
Home          Novità          Istruzioni          Links


Pubblicità
Pubblicità
TUTTOCHIARO
TUTTOCHIARO
Il sapere non è mai stato così chiaro
Copyright © 2015-2035 by "S.I.S"  ·  All Rights reserved  ·  www.tuttochiaro.eu